NUMERO TELEFONO: 3450719267

Questo sito non utilizza alcun cookie di profilazione. Sono invece utilizzati cookie tecnici e di terze parti legati alla presenza dei social plugin. Proseguendo con la navigazione del sito o cliccando sul pulsante ACCETTO acconsenti all'uso dei cookies. Per maggiori informazioni leggi la nostra Cookie Policy. Cookie Policy

BLS - primo soccorso per adulti

Corso BLS - Supporto vitale di base (Basic Life Support)

bls

Durata: 5-7 ore

Requisiti: nessuno

Obiettivi: il secondo anello della catena della sopravvivenza è rappresentato dal supporto di base delle funzioni vitali o BLS  (Basic Life Support,) L'obiettivo del BLS è quello di rallentare i meccanismi che portano a danni irreversibili al cuore e al cervello, per consentire al trattamento definitivo (defibrillazione e trattamento medico) di ottenere i risultati migliori. Inoltre la ossigenazione del muscolo cardiaco tramite il BLS rende più efficace la defibrillazione. Per supportare le funzioni vitali di base si eseguono iniziando il più tempestivamente possibile compressioni toraciche esterne, per mantenere la circolazione del sangue e  la respirazione artificiale per ossigenare il sangue. Se viene eseguita una adeguata RCP il flusso di sangue che ossigena il cuore consente di mantenere più a lungo il cuore stesso in fibrillazione ventricolare e quindi di allungare il tempo entro il quale erogare la defibrillazione. In questo modo, una volta ripresa l'attività cardiaca spontanea, si avrà anche il ripristino del flusso di sangue ed ossigeno al cervello.

Programma:

  • La "catena della sopravvivenza"
  • Importanza del Primo Soccorritore Valutazione della dinamica dell'evento
  • Autoprotezione
  • Attivazione precoce del sistema Emergenza-Urgenza 118
  • Il B.L.S. (Basic Life Support = Supporto vitale di base)
  • Valutazione dello stato di coscienza
  • L’infortunato incosciente: apertura delle vie aeree, controllo della respirazione
  • L’infortunato incosciente che respira: Posizione Laterale di Sicurezza
  • Esercitazioni pratiche
  • L’infortunato incosciente che non respira o non respira normalmente: Rianimazione Cardio-Polmonare
  • B.L.S. in caso di arresto cardiaco primario
  • B.L.S. in caso di arresto respiratorio primario
  • L'infarto del miocardio: sintomi e segni
  • La morte improvvisa
  • Cause di arresto respiratorio: ostruzione delle vie aeree da corpo estraneo (manovre di disostruzione: esercitazioni pratiche)
  • Annegamento
  • Trauma
  • Folgorazione
  • Intossicazione da farmaci, alcool, droghe
  • Alterazione nella composizione dell’aria inspirata (eccesso di CO2)
  • Presenza di gas tossici
  • Arresto respiratorio conseguente ad arresto cardiaco primario
  • Cenni sulla defibrillazione precoce
  • Aspetti medico-legali del B.L.S.

Esercitazioni pratiche: si, RCP a 1 Soccorritore - RCP a 2 Soccorritori.  RCP = Rianimazione Cardio-Polmonare

Attestato: si, di partecipazione

 

Questo sito non utilizza alcun cookie di profilazione. Sono invece utilizzati cookie tecnici e di terze parti legati alla presenza dei social plugin. Proseguendo con la navigazione del sito o cliccando sul pulsante ACCETTO acconsenti all'uso dei cookies. Per maggiori informazioni leggi la nostra Cookie Policy. Cookie Policy